Partire con il cane: meglio assicurarlo

Cresce il mercato delle assicurazioni per gli animali domestici. Secondo gli ultimi dati del Rapporto Eurispes, nel 2017 si registra, rispetto all’anno precedente, un calo del 10% nel numero di famiglie con almeno un animale domestico ma ben il 33% della popolazione ne ha uno. E’ a questa fetta di italiani che si rivolgono i servizi delle compagnie assicurative che offrono una polizza cane o gatto ad hoc, come nel caso di UnipolSai.

Gli italiani che amano gli animali

I dati raccolti e diffusi a inizio anno da Eurispes evidenziano che ben il 33 per cento degli italiani ha scelto di condividere la propria casa e la propria vita con un animale domestico. il dato riflette una flessione, anche sensibile, rispetto ai dati di inizio 2016: -10 per cento. L’animale preferito dagli italiani resta il cane, è scelto dal 66 per cento della popolazione, seguito dal gatto, ospitato nelle case del 40,8 per cento della fetta di italiani che vivono con un animale domestico. Il 34,4 per cento delle persone che hanno scelto di vivere con un animale lo hanno acquistato in un negozio, solo il 22,1 per cento lo ha preso in un canile o gattile, il 30,4 per cento lo ha salvato dalla strada, adottando un animale abbandonato, e il 31,3 per cento lo ha ricevuto in regalo. Cresce del 6,4 per cento la spesa mensile per la cura del proprio animale ma quasi l’80 per cento degli italiani ammette di non spendere più di 50 euro al mese. La crisi economica ha pesato anche sulle cure che gli italiani sono sempre estati disposti a offrire ai propri amici a quattro zampe. Il 17,3 per cento degli italiani, infatti, ha detto di aver rinunciato a interventi delicati e cure costose a causa delle ristrettezze economiche, il 15,4 per cento ha dovuto ridurre la spesa per i medicinali. Il 39 per cento ha optato per l’acquisto di cibo meno costoso e il 25 per cento ha rinunciato alle visite veterinarie. Una fetta molto ampia, il 45 per cento, a causa del fattore economico ha rinunciato a prendere un secondo animale.

Gli amici a quattro zampe in vacanza

Con l’avvicinarsi del Natale e delle vacanze molti italiani si preparano per trascorrere fuori casa le festività, anche in compagni dei loro amici a quattro zampe. Sono sempre più numerose le strutture che ospitano animali di piccola taglia e in estate ben 5 milioni di famiglie sono partite con Fido e il loro gatto. A questo pubblico sempre più ampio si rivolgono i nuovi servii di molte compagnie assicurative. Esiste, infatti, un vero e proprio mercato della responsabilità civile per animali, dal valore potenziale che supera i 532 milioni di euro.

Tutti i servizi per gli amici a quattro zampe

Le assicurazioni offrono tipologie di servizi molto diverse che vedono protagonisti cani e gatti. La prima, come evidenziato in una recente rilevazione effettuata da Facile.it, è quella che assicura i nostri amici da eventuali danni successivi a un sinistro automobilistico. La RC auto, infatti, non copre né il guidatore né eventuali animali presenti in auto al momento dell’incidente. Al costo medio di 15 euro è possibile coprire questo gap. I massimali sono pari a 250 euro in caso di ferimento e 600 per eventuale morte dell’animale. Grazie al pacchetto “assistenza in viaggio”, invece, è possibile andare in vacanza con l proprio animale molto serenamente. Al costo di circa 110 euro si può contare sull’assistenza di una centrale operativa pronta a trovare per noi strutture pet friendly e offrire tutta l’assistenza necessaria. Con una spesa di 25 euro al mese, invece, l’assistenza è costante e copre tutti i danni che il cane o il gatto possono subire nel corso della vacanza. In questo caso, con spese entro i 120 euro, saranno rimborsate tutte le spese sostenute per le cure. I servizi offerti dalle compagnie assicurative sono molto simili e offrono coperture importanti. Informarsi per tempo è fondamentale per scoprire i servizi su misura per le proprie emergenze. L’assicurazione contro lo smarrimento prevede un costo annuo di 100 euro.

Coupon: come funzionano i coupon viaggi

Coupon viaggi: dove trovare le migliori offerte

In tempo di crisi si è sempre alla ricerca di offerte e promozioni che permettano di viaggiare, magari concedendosi anche qualche “lusso”, senza per questo dover spendere cifre eccessive. Da qualche tempo uno dei modi più economici per viaggiare sono i coupon, vale a dire offerte super-scontate che si basano sullo stesso principio dei gruppi di acquisto, ovvero molte persone che comprano uno stesso prodotto o servizio riuscendo così ad ottenere un prezzo molto più basso.
Ma come funzionano i coupon viaggi e quali sono oggi i siti più affidabili?

Coupon viaggi: dove cercarecoupon viaggi

Molto spesso quando si trova una super-offerta sorge sempre qualche dubbio circa l’affidabilità e la serietà dei portali che la propongono, per questo è bene fare un po’ di chiarezza in relazione a quei siti che propongono coupon viaggi.

Groupon (http://www.groupon.it/): Si tratta certamente di uno dei siti più conosciuti grazie al quale trovare coupon viaggi, ma non solo, a prezzi davvero super-scontati. Particolarmente interessanti sono le proposte coupon di Groupon relativamente ai viaggi brevi, vale a dire ai soggiorni di fine-settimana, molto spesso associate a strutture eccellenti, offerte a prezzi davvero contenuti. Per acquistare un coupon su Groupon basta cercare tra le proposte, scegliere la destinazione più gradita e prenotare. Il funzionamento del coupon è abbastanza semplice: basta iscriversi al sito indicando la città relativamente alla quale si vogliono ricevere offerte e procedere all’acquisto quando si trova qualcosa di interessante. Inoltre invitando amici a partecipare a Groupon si ottengono crediti gratuiti
Groupalia (http://www.groupalia.com/): Molto simile a Groupon circa il funzionamento, Groupalia si distingue per una buona sezione dedicata ai viaggi, ai voli e alle prenotazioni alberghiere. Qui troverete proposte di Expedia, Air France e Venere a prezzi molto bassi grazie ai codici sconto; ma attenzione le offerte di Groupalia sono a scadenza
Couponviaggio.it (http://www.couponviaggio.it/): Si tratta di un sito tutto dedicato al risparmio turistico, con offerte a prezzi scontati. Anche in questo caso basta registrarsi al sito, scegliere l’offerta e procedere all’acquisto tramite carta di credito e attendere il voucher inviato via mail. A questo punto basta stampare la prenotazione e preparare la valigia. Interessante la sezione “Regala una vacanza”, dove è possibile fare dono di un viaggio a una persona cara
Travel24-deals (http://www.travel24-deals.it/): Si tratta di un altro sito interamente dedicato ai viaggi, dove è possibile trovare deals e coupon con sconti davvero molto interessanti
Prezzofacile.it (http://www.prezzofelice.it/nazionale): Questo sito propone coupon a prezzi davvero stracciati che spesso possono arrivare anche a sconti del 90%. Si tratta di un portale “generalista” dove oltre ad interessanti coupon viaggi è possibile trovare offerte per qualsiasi tipo di prodotto; da quelli per la bellezza, a quelli per la casa passando per l’elettronica

PayPal: pronto ad emulare Groupon e Groupalia

PayPal: presto inserzioni ed offerte

Tutti conoscono Groupon e Groupalia, due grandi ed importanti siti sui quali giornalmente vengono pubblicati annunci ed inserzioni di diverso tipo; dai viaggi alla ristorazione, dall’abbigliamento all’alimentare su Groupon e Groupalia è possibile trovare davvero di tutti beneficiando di promozioni e di super-offerte a prezzi scontatissimi.
A consacrare il successo di questi siti è stato appunto il binomio tra tariffe ultra-scontate ed aggiornamento quotidiano delle inserzioni che, inoltre, sono localizzate per regioni e per città, in modo da permettere agli utenti di trovare ancor più facilmente l’offerta che potrebbe interessare.
Un business fiorente ed in costante espansione, nel quale sembra decisa a lanciarsi anche PayPal, la celebre società che permette lo scambio di denaro online in maniera sicura e trasparente.
La notizia è stata diffusa dallo stesso presidente di PayPal, Scott Thompson, che ha annunciato che entro i primi 4 mesi del nuovo anno il servizio dovrebbe essere operativo e contare al suo esordio già 200 inserzionisti su tutto il territorio.
In questa prima fase l’esperimento sarà condotto solo negli Stati Uniti e le novità rispetto agli alti siti di offerte online saranno numerose.

PayPal come Groupon?

La differenza sostanziale tra il servizio di PayPal e quello offerto da altri portali saranno gli annunci mirati, ovvero inserzioni che riguarderanno solo categorie davvero interessanti per gli utenti. Ne consegue che la pubblicità sarà totalmente mirata, mentre sarà il nuovo servizio PayPal a segnalare all’utente un’offerta potenzialmente interessante, anche direttamente sullo smartphone. La transizione sarà chiaramente conclusa tramite il circuito PayPal che per questo nuovo servizio ha deciso di inaugurare un portfolio elettronico rinnovato che permetterà all’utente di scegliere il metodo di pagamento preferito sino a 30 giorni dopo l’acquisto.
La strategia di PayPal sembra ben studiata ma bisognerà fronteggiare la competizione piuttosto agguerrita di Google con Google Wallet e di Square, piattaforma di pagamenti digitali creata da uno dei fondatori di Twitter.

Groupon Viaggi: i consigli per Capodanno

groupon viaggi, groupon viaggi offerte

Groupon Viaggi: le mete consigliate per San Silvestro

Manca davvero pochissimo a Capodanno, così se non avete ancora deciso dove trascorrerlo potreste seguire i consigli di Groupon Viaggi, che propone mete diverse per qualsiasi tipologia di Capodanno.
Se non avete avuto tempo per organizzarvi in anticipo ma non volete comunque trascorrere a casa l’ultima notte dell’anno, sappiate che non è mai tardi per organizzare la partenza e godersi un Capodanno del tutto speciale.
Vediamo, quindi, quali sono le mete consigliate da Groupon Viaggi!

Groupon Viaggi: le mete fredde

Per chi non sa rinunciare al freddo e alla neve che fanno tanto Natale, allora il consiglio di Groupon Viaggi è quello di optare per le destinazioni di montagna, scegliendo località come Cortina, ST. Moritz, Bormio, Sestriere, Bardonecchia, particolarmente indicate per chi ama lo sci visto che qui è possibile trovare tantissime strutture direttamente sulle piste. Per quanto concerne le proposte sulla neve, Groupon Viaggi offre due deal molto interessanti: soggiorno di coppia per due notti a Campofelice a 69 euro(http://www.groupon.it/deals/turismo/tuttosport/2412629), oppure soggiorno di 7 notti in appartamento formula residence a Sestriere a 59 euro (http://www.groupon.it/deals/turismo/tropicano-dintorni-villaggio-olimpico-sestriere/2412888).

Groupon Viaggi: le proposte al caldo e per le città europeegroupon viaggi offerte

Per chi non ne potesse più del freddo, cosa c’è di meglio che trascorrere le vacanze al caldo e al sole? Groupon Viaggi propone destinazioni da sogno come le spiagge di Saint Jean e Saint Barth, o i paesaggi mozzafiato di Tulum nella penisola dello Yucatan, o ancora l’atmosfera rilassante del Mar Rosso, Zanzibar o Capo Verde.
Se invece preferite il romanticismo delle belle capitali d’Europa, allora non potete perdervi il deal per un soggiorno di coppia nella romantica Parigi a 139 euro (http://www.groupon.it/deals/turismo/hotel-apogia-paris/2412810), per godersi il Capodanno nella città delle luci e dei grandi spettacoli, mentre se sapete di voler partire ma non avete ancora deciso per dove, non perdetevi il deal per un soggiorno di coppia di 2 notti presso una delle 270 strutture convenzionate in Europa a 199 euro(http://www.groupon.it/deals/turismo/invent-marketing-tourismus/2412903). Se siete di Milano e Roma, potete acquistare un biglietto di A/R per Praga, Amsterdam, Londra, Vienna e Istanbul ad appena 33 euro (http://www.groupon.it/deals/turismo/air-fast-tickets/2410912).

Cosa aspettate? Cogliete al volo le offerte di Groupon Viaggi!

Groupon: offerte biglietti aerei per un anno

Groupon: offerte voli low cost

Per chi è costantemente alla ricerca di offerte e promozioni low cost altra buona notizia!
Dopo avervi segnalato l’offerta Airberlin di voli low cost novembre, passiamo adesso ad un’altre interessante promozione questa volta di Groupon.
Il noto sito iberico ha infatti deciso di lanciare una bella offerta per quanto concerne i voli low cost, permettendo di acquistare un biglietto aereo A/R in classe economy, con le principali compagnie aeree di linea, per le principali destinazioni internazionali ad appena 33 euro!
I biglietti sono validi a partire dal 1° ottobre per un intero anno, precisando però che nel prezzo di ogni coupon non sono comprese le tasse.
Tante le tratte comprese nell’offerta, tra le quali abbiamo selezionato alcune da due dei più importanti aeroporti italiani: Roma e Milano.
Le offerte da queste città comprendono:
• Da Milano (aeroporti di Malpensa e Linate) partenze per: Amsterdam, Londra, Francoforte, Zurigo, Berlino, Madrid, Atene, Barcellona, Bruxelles, Istanbul (disponibilità limitate), Lisbona, Praga, Stoccolma, Vienna, Casablanca
• Da Roma (aeroporti di Fiumicino e Ciampino) partenze per: Londra, Amburgo, Amsterdam, Francoforte, Berlino, Madrid, Atene, Barcellona, Bruxelles, Istanbul (disponibilità limitate), Lisbona, Praga, Stoccolma, Vienna, Casablanca

Per maggiori informazioni http://www.groupon.it

9Flats: appartamenti in affitto nel mondo

9Flats-Foto tratta da www.travely.biz

Dopo esservi aggiudicati il vostro volo low cost con Goupon, il secondo passa è quello di trovare un alloggio altrettanto conveniente. Se non volete andare in hotel e gli ostelli non fanno proprio per voi, una buona soluzione potrebbe essere quella di affittare un appartamento.
A tal proposito vogliamo segnalarvi un buon servizio che vi consente di affittare in maniera molto semplice appartamenti in ogni parte del mondo.
Stiamo parlando di 9Flats, un sito molto semplice ed innovativo, che in sostanza fa da intermediario tra chi cerca un appartamento o una stanza per brevi periodi e chi invece vuole affittare.
La ricerca si effettua dal sito http://www.9flats.com/it/ e proprio questa è una fase fondamentale, in quanto bisogna guardare con attenzione a tutti gli annunci pubblicati e soffermarsi non solo sui commenti e la descrizione ma anche sulle regole della casa. Dopo aver fatto la vostra scelta è bene contattare il proprietario per avere conferma della disponibilità per il periodo da voi desiderata, se ci sono costi aggiuntivi oltre alla tariffa indicata su 9Flats, se c’è la possibilità di effettuare il checkin e il checkout in orari alternativi e così via.
Dopo tutte le delucidazioni del caso passate alla prenotazione. All’atto della prenotazione 9Flats vi chiederà di pagare il totale dell’importo e di lasciare un contatto telefonico. Il pagamento può avvenire tramite paypal o con carta di credito e dopo il pagamento il proprietario avrà a disposizione 24 ore per accettare la vostra richiesta. Se la richiesta è accettata il denaro sarà depositato sul conto del proprietario solo un giorno prima della partenza, così da garantire una maggior sicurezza e trasparenza.

Groupon e Groupalia aprono la sezione viaggi

Grazie all’enorme successo che stanno riscontrando i siti Groupon.it e Groupalia.it ovvero siti che permettono di acquistare servizi nella propria città a prezzi molto scontati, questo settore è in continua evoluzione e con esso aumenta anche la concorrenza.

Sebbene siti che stanno offrendo questa formula stiano spuntando come funghi, solo groupalia attualmente sta riuscendo a tenere il passo di Groupon sito che ha lanciato l’idea.

E proprio perché entrambi vanno di pari passo che quasi in contemporanea rispettivamente per groupon la sezione “evasioni” e per groupalia la sezione “speciale viaggi”.

Groupon evasioni:

L’idea nasce da uno studio effettuato da Groupon secondo il quale la parola chiave più cercata inerente al sito è “groupon viaggi”.
Tra le tante offerte messe a disposizione da Groupon spesso sono capitati alberghi per una sola notte o veri e propri pacchetti week end con sistemazione accompagnata magari da percorso benessere nella struttura stessa etc. a prezzi altamente vantaggiosi e su strutture sempre di ottima qualità.

Visto il successo riscontrato su queste offerte Groupon ha pensato bene di aprire una sezione dedicata solo ai viaggi con offerte aggiornate circa ogni tre giorni e suddivise in Nord, centro, sud+isole ed estero.

Groupalia speciale viaggi:

Pochi giorni dopo il lancio di Groupon evasioni ecco che arriva Groupalia viaggi che offre soggiorni e week end in italia ed europa, crociere a prezzi super scontati etc.

I prezzi di questi viaggi su groupalia riescono ad arrivare a volte anche fino al 90% di sconto rispetto al prezzo di listino…

Che dire una minaccia in più per le agenzie di viaggi o una nuova opportunità…?

Novità assoluta annunciata per ottobre 2011, l’annuncio di Groupalia Viaggi e di Frigerio Viaggi di fondare Liu Travel

Cosa vedere a Bucarest

Bucarest è il più grande centro economico e culturale della Romania, nonché capitale.

In questa città nasce la leggenda di Dracula la quale rappresenta un vero e proprio pezzo di storia per il paese.
Il periodo più indicato per visitare Bucarest è Maggio e Giugno, mentre per chi fosse interessato all’attività di Birdwatching l’ideale è l’autunno.

Cosa vedere a Bucarest

– Casa del popolo: è un enorme edificio che fece costruire il dittatore Ceausescu perché voleva fosse il più grande del mondo dopo il Pentagono.
– Piazza della Repubblica: una delle piazze più belle di Bucarest che ospita la chiesa Cretulescu, risalente al 1722.
– Parco Herăstrău: si trova a nord della città ed ha una superficie così vasta da essere diviso in due aree, una dedicata alle necessità socio-culturali e l’altra a quelle sportive.
– Museo del villaggio: si trova nel parco Herăstrău ed espone diversi tipi di case e chiese in legno provenienti da diverse parti della Romania.

– Arco di trionfo: commemora la partecipazione vittoriosa della Romania alla Prima guerra mondiale.
– Museo nazionale di storia naturale Grigore Antipa: un interessante viaggio nel tempo attraverso la nascita dell’universo fino alle forme di vita di oggi.

Ateneo Romeno: un’interessante struttura dedicata all’arte, alla cultura e scienza romena.

– Il Parco Carol: inaugurato nel 1906 occupa circa 45 ettari ed ospita interessanti monumenti
– Il Museo Tecnico: ospita pezzi di gran valore documentaristico che illustrano lo spirito inventivo del popolo romeno.