SHARE

Portogallo: caratteristiche della cucina portoghese

Il Portogallo si distingue per una cucina molto variegata e ricca di sapori tipicamente mediterranei. Sebbene presenti dei tratti comuni, la cucina portoghese assume delle caratteristiche e delle sfumature diverse in relazione alle aree del paese. Così la cucina del Portogallo centrale viene considerata generalmente come la più variegata; qui si trova il famoso maialetto della regione del Coimbra, mentre la zona di Aveiro è caratterizzata soprattutto dalle zuppe di anguilla. La gastronomia del Portogallo settentrionale è invece la più creativa, in quanto proprio qui sono nate, oltre alla maggior parte delle zuppe, anche i più conosciuti piatti portoghesi a base di pesce. Infine abbiamo la cucina del Portogallo meridionale che si contraddistingue indubbiamente per piatti a base di pesce, soprattutto tonno e sardine.
Al di là delle differenze regionali è comunque indubbio che quando si dice cucina portoghese si pensa immediatamente al baccalà, alimento che qui viene preparato in ben 365 modi diversi, uno per ogni giorno dell’anno.

Portogallo: i piatti tipiciaçorda de marisco

Come detto la cucina portoghese si caratterizza soprattutto per piatti a base di pesce, soprattutto di bacalhau che può ben essere considerato come l’alimento simbolo della cucina portoghese. Il baccalà è per i portoghesi un alimento quasi “mistico” preparato in tutte le varianti possibili.
Tra i piatti a base di baccalà più conosciuti segnaliamo:
Bacalhau a Braz: baccalà con patatine fritte alla francese accompagnato da uova e condito con prezzemolo e salsa di cipolla
Bacalhau con Natas: baccalà con cipolle fritto e poi infornato con patate e besciamella
Pasteis de bacalhau: Tortine di baccalà servite fredde come snack o calde come piatto principale
Bacalhau à Gomez de Sà: Baccalà con patate, cipolle e decorazioni di uova e olive
Tra gli altri piatti di mare, impossibile non ricordare:
Açorda de Marisco: Ovvero crostacei e arselle affogati in una densa zuppa di pane, olio, prezemolo e coriandolo
Arroz de marisco: Riso bollito con crostacei, cipolle, pomodori, pepe tipo maleguetta e molto prezzemolo tipo coriandolo
Arroz de Polvo con Vinho tinto: variante del precedente con aggiunto il vino rosso
Caldeirada: zuppa di pesce con le patate
Sardinhas Assadas: sardine arrosto o grigliate servite con pane piccante Nisa

Per quanto concerne i piatti a base di carne tra i più conosciuti ci sono:
Cozido à Portuguesa: Mix di carne affumicata tipo salsiccia, costolette di maiale, prosciutto affumicato, accompagnato da carote, patate e cavoli bolliti
Laitào à Bairrada: una gustosissima polpa di maiale arrosto da servire caldo o freddo
Cabidela: Pollo con riso cucinato nel sangue del pollo stesso con aggiunta di aceto
Carne de porco à Alentajana: piatto misto di mare e di carne da condire con molte erbe
Ensopado de Borrego: stufato di agnello con cipolle, aglio, prezzemolo tipo coriandolo da servire con pane abbrustolito
Tipiche della cucina portoghese sono poi le zuppe, presenti in molte varianti, da consumarsi soprattutto per cena. Tra le zuppe più importanti ricordiamo:
Sopa Caldo Verde: zuppa di patate, cavolo a pezzetti, olio d’oliva da servire con pane rustico e salsiccia affumicata di maiale
Sopa de Galinha: brodo di gallina con riso, uova e interiora
Sopa de Pedra: una sorta di minestrone con l’aggiunta di carne di maiale, manzo, bacon, salsiccia di maiale
Açorda: una zuppa semplice fatta con acqua calda, olio d’oliva e un mix di aglio, sale, prezzemolo e pane abbrustolito

Eccellenti anche i formaggi portoghesi tra i quali ricordiamo il Rabaçal , il Serra, il Saloio e il Azeitào, mentre tra i vini vi consigliamo di assaggiare il Porto, il Moscatel Roxo, il Bical e il Moura solo per ricordarne alcuni.
Infine i dolci, tra i più buoni vi consigliamo di assaggiare :
Pasteis de Nata: tartine alla crema
Queijadas de Sintra: tartine al formaggio e alla cannella
Pastel de Feijào: dolce a base di mandorle
Arroz doce: budino di riso al limone e vaniglia
Torta de Viana: Arrotolato di pan di spagna con ripieno all’uovo
Touchinho do Cèu: dolce a base di mandorle e cannella
Papos de Anjo: tipiche paste portoghesi
Budin Abade de priscos: budino di Porto con spezie e limone

 

1 Commento

  1. Grazie per le vostre ricette sono riuscita a fare un lavoro per scuola…grazie tante !!

Lascia un commento