SHARE

La Toscana è indubbiamente una delle regioni più ricche d’Italia. Essa offre ai tanti turisti non soltanto apprezzate località balneari e luoghi meravigliosi sotto il profilo paesaggistico e artistico-culturale, ma anche prelibatezze culinarie e gustosissimi vini pregiati in grado di alimentare anche il turisto eno-gastronomico, grazie alla presenza di eccellenti agriturismi.

Firenze, Pisa e Siena sono le località più note di questa magnifica regione e vengono frequentate da visitatori provenienti da ogni parte del globo. A fronte dell’enorme popolarità di cui godono queste splendide città, esistono località molto meno note ma ugualmente interessanti che meriterebbero di essere visitate ed esplorate da vicino.

Lucca, per esempio, circondata da mura rinascimentali ancora intatte, è una città ricca di monumenti e affascinanti attrattive turistiche. Tra le sue meraviglie vi sono Piazza dell’Anfiteatro, per molti tra le prime 10 piazze più belle d’Italia, e il Duomo dedicato a San Martino. Quest’ultimo, dotato di una facciata che per stile ricorda quella del Duomo di Pisa, ospita al suo interno straordinarie opere artistiche tutte da scoprire. Di grande bellezza sono anche le sue due torri, Torre Guingi e Torre delle Ore, le uniche rimaste delle 250 presenti a Lucca durante il periodo medioevale. Meritano indubbiamente una visita anche Piazza Napoleone, l’imponente Chiesa di San Michele e l’antica Chiesa di San Frediano.

Lucca può essere dunque un’interessante idea di viaggio in alternativa alle tre già citate, così come lo possono essere Arezzo, straordinaria città d’arte che ispirò Giorgio Vasari e Piero Della Francesca, San Gimignano, località senese nota come “la città delle torri” e Montepulciano, piccolo centro apprezzato per i suoi vini e dotato di affascinanti monumenti.

Per altri utili suggerimenti in chiave turistica, date un’occhiata a questo interessante sito: http://www.turismoconsigli.com/

1 Commento

  1. Articolo molto interessante!!!! Ho visitato Arezzo e devo dire che è davvero splendida….
    complimenti per il sito ! a presto

Lascia un commento