SHARE

Springfield è una città degli Stati Uniti che si trova nello Stato dell’Illinois; capoluogo della contea di Sangamon, la metropoli viene definita la città di Abraham Lincoln che qui iniziò la sua carriera politica per divenire in seguito il primo Presidente americano.

La cosa più interessante da vedere a Springfield è la Lincoln Home; i biglietti per accedervi vengono venduti presso il Lincoln Home Visitors Center: il celebre politico vi dimorò nel periodo compreso tra il 1844 e il 1861. Successivamente Lincoln, divenuto presidente, si trasferì presso la White House insieme alla compagna Mary. Il Lincoln Presidential Library and Museum conserva tutti i documenti inerenti ad Abraham Lincoln, mentre il corpo del primo presidente americano è conservato presso la Lincoln’s Tomb nel Oak Ridge Cemetery. Poco distante sorgono il Lincoln Herndon Law Office e l’Old State Capitol: entrambi gli edifici possono essere visitati accompagnati da guide che ripercorrono le principali tappe della vita politica del presidente. I luoghi di Springfield che non hanno nulla a che vedere con Lincoln sono La Dama Thomas House, un bianco edificio dipinto, capolavoro di Frank Lloyd Wright, in stile Prairie; il Shea’s Gas Station Museum che conserva i cartelli segnaletici e le pompe di benzina della Route 66, la mitica strada che consente di visitare gli USA seguendo l’itinerario coast to coast. Di particolare interesse, ma dal tono decisamente macabro, è il Museum of Funeral Customs. Springfield è sempre stata una città in cui la politica ha assunto un ruolo di rilievo, basti pensare al fatto che il nome di origine di questo luogo era Calhoun, in onore del senatore della South Carolina John C. Calhoun.

Il clima della zona è umido continentale, con estati calde e piovose ed inverni molto rigidi e nevosi; nell’Illinois non è molto alto il rischio tornado, mentre le nevicate, che possono trasformarsi in vere e proprie tormente, si riscontrano soprattutto nel periodo invernale che va da dicembre a marzo. L’aeroporto di Springfield è l’Abraham Lincoln Capital Airport che collega la città a tutte le principali metropoli della costa orientale. Le principali autostrade sono invece la I-55 e la I-72.

Nessun Commento

Lascia un commento