Cosa visitare a Houston la capitale del Texas

Houston è una città americana in enorme crescita e, proprio per questo motivo, essa si colloca all’ottavo posto delle metropoli degli Stati Uniti. Capitale del Texas, questa città è multiculturale: basti pensare al fatto che qui hanno sede le ambasciate di ben ottantasei Paesi. Anche i principali musei della città delineano questa peculiarità, in quanto conservano opere di artisti provenienti da tutto il mondo.

johnson space center houston texas
Johnson Space Center

Il Museum of Fine Arts, che raccoglie reperti che provengono da tutto il globo, è solo il primo dei tanti musei che si possono visitare a Houston: lo Houston Museum of Natural Science, l’Holocaust Museum Houston ed il Contemporary Arts Museum Houston offrono a loro volta interessanti luoghi di cultura degni di essere visitati. La metropoli ospita ogni anno festival e manifestazioni famose in tutto il mondo; le principali sono il Bayou City Art Festival, che si ritiene sia il più importante festival d’arte del Paese, lo Housto Livestock Show and Rodeo, un evento che si protrae per più di un mese, tra febbraio e marzo, e che ospita il rodeo più importante del pianeta. Di notevole eco è anche lo Houston Pride Parade che, come il nostrano Gay Pride, è una manifestazione per l’orgoglio omosessuale, mentre lo Houston Greek Festival celebra la musica greca, a sottolineare la multiculturalità citata in precedenza; infine l’Art Car Parade consiste in una sfilata di tutte le automobili più originali e strambe al mondo.

Le infrastrutture sono un fiore all’occhiello di questa città, caratterizzate da una forte modernizzazione e dall’alta efficienza. Innanzitutto i due aeroporti, il George Bush International Airport, che rappresenta il diciassettesimo scalo per passeggeri al mondo, ed il William P. Hobby Airport che invece opera su voli a medio e corto raggio. Gli autobus, la metropolitana ed i tram vengono invece gestiti dal Metropolitan Transit Authority of Harris County, l’azienda del Paese che mantiene i trasporti in massima efficienza. Le autostrade della città sono tre: la I-10, la I-45 e la I-610. Il clima in questa zona è subtropicale, con un elevato tasso di umidità e temporali invernali che spesso di tramutano in uragani.

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *