Cosa vedere a Basilea

Basilea è la terza città svizzera dopo Zurigo e Ginevra, situata nella parte nord-occidentale, sul fiume Reno.

Questa città è un importante centro industriale per la Svizzera, infatti è sede di molte aziende farmaceutiche.

Basilea è divisa in due parti dal fiume Reno, nella parte sud sorge la città antica, mentre nella parte nord la città moderna, ed è proprio questo che la caratterizza ovvero l’accostamento di edifici antichi medievali rinascimentali a quelli che tendono verso il moderno.

Cosa vedere a Basilea:
– Ponte di mezzo: inizialmente fu utilizzato per traffico locale, in seguito come importante passaggio per il commercio internazionale, fu inaugurato nel 1226 ma poi sostituito con quello attuale nel 1905.

– Cattedrale Munster: è una chiesa medievale che si trova nella strada principale della città la Freie Strasse.

– Piazza del mercato: prende il nome da un animato mercato che la popola ed è il cuore della città vecchia. Inoltre ospita la Sede del governo del Cantone di Basilea-Città ovvero il municipio “Rathaus”.

– Pfalz: è la terrazza situata dietro la Cattedrale Munster e ci affaccia sul centro storico di Basilea.

– La zona dei Musei: com’è facilmente intuibile questa zona comprende diversi importanti musei come Il Museo della musica, Il Museo d’arte, il Museo delle Antichità.

CategorieSenza categoria

Una risposta a “Cosa vedere a Basilea”

  1. Pingback: Cosa vedere a Riga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *